Gnatologia NeuroMuscolare

IPOTESI PATOGENETICA DEGLI ACUFENI NEI DCCM

Una possibile spiegazione è data dal coinvolgimento secondario del muscolo tensore del timpano all’interno della disfunzione muscolare da DCCM perchè questo muscolo è innervato dal nervo trigemino insieme a tutta la muscolatura masticatoria.

Quando viene contratto il tensore del timpano, si ha lo spostamento in senso mediale del martello e quindi si avrà una maggiore tensione della membrana del timpano. Questo muscolo è innervato da un ramo del nervo mandibolare del trigemino. 

Embriologicamente, questo muscolo deriva dalla I tasca dell’apparato faringeo.

Rimane probabilmente coinvolto anche il muscolo pterigoideo esterno che governa il movimento articolare temporo mandibolare, come dimostrato da un lavoro sperimentale in cui l’anestesia del muscolo pterigoideo esterno cancellava gli acufeni nel 70%-90% dei casi.

 continua.. 

 

CENTRO GNATOLOGICO
CONSULENZA
CLINICHE SST
TMD CARE | TEST ONLINE
Facebook