Gnatologia NeuroMuscolare

TIMPANOGRAMMA 


TIPO A: Timpanogramma normale

TIPO B: Timpanogramma piatto. Versamento endotimpanico. Timpanogramma pressocché piatto. Timpanosclerosi.

TIPO C: Timpanogramma con picco negativo: retrazione timpanica, pressione negativa nella cassa

TIPO D: Timpanogramma bifido con pressione normale. Enorme flaccidità del sistema

TIPO E: Timpanogramma a gobbe di cammello: abbassamento della frequenza di risonanza del sistema.


DIAGNOSI DIFFERENZIALE


La diagnosi differenziale si esegue con stimolazione TENS trigeminale per ridurre la risposta neuro riflessa dell’orecchio, favorire l’areazione attraverso la tuba faringea e indirizzare verso la cura gnatologica o quella otorinolaringoiatrica.

La visita clinica gnatologica inoltre deve cercare i segni di sofferenza dei muscoli pterigoidei posti internamente alla mandibola e/o alterazione del movimento mandibolare associato a condizioni di tensione di questi muscoli. In caso di sospetto clinico è utile ricorrere ad una correzione del difetto mandibolare da costruire in via provvisoria per verificare la risposta del sintomo auricolare.

CENTRO GNATOLOGICO
CONSULENZA
CLINICHE SST
TMD CARE | TEST ONLINE
Facebook